Venezia 76: presentato il Piano Nazionale Cinema per la scuola per l’anno scolastico 2019/2020

Il Direttore Generale Cinema del MiBAC, Mario Turetta: “Ordinamento scolastico con formazione all’audiovisivo”

Alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, presso l’Italian Pavilion si è svolta la conferenza stampa congiunta MiBACMIUR per lanciare i nuovi bandi del Piano nazionale Cinema per la Scuola, relativi all’anno scolastico 2019/2020. Si ha tempo fino al 30 settembre per presentare i progetti.

Il Piano, alla sua seconda edizione, è finalizzato all’inclusione nelle scuole del linguaggio cinematografico e audiovisivo come strumento educativo in grado di facilitare l’apprendimento ed essere utilizzato trasversalmente nei percorsi curriculari.

Per l’a.s.2019/2020 sono state messe a disposizione risorse pari a 12 milioni di euro, prevedendo la conferma delle Azioni Cinema Scuola Lab, Visioni Fuori Luogo e Buone Pratiche, Rassegne e Festival, nonché la prosecuzione del Piano di Comunicazione nazionale, della piattaforma nazionale e la nuova edizione della Giornata Nazionale Cinema per la Scuola.

A queste attività si aggiungono delle novità. La formazione dei docenti avrà da quest’anno una gestione centrale e garantirà la copertura dell’intero territorio nazionale. Inoltre, sono stati introdotti il progetto nazionale “A scuola con Fellini”, dedicato al centenario della nascita di Federico Fellini, e un progetto di monitoraggio utile ad orientare le attività future.

I bandi sono disponibili sui siti: www.cinema.beniculturali.it e www.monitor440scuola.it.

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte