Streaming in Compagnia: il buon cinema a casa. Consigli per la visione

 

Dal sito del cinema La Compagnia:

In questi giorni, in cui siamo tutti messi a dura prova, il nostro nome diventa più simbolico che mai. La Compagnia cessa per qualche settimana di essere un luogo fisico per diventare auspicio di vicinanza virtuale, voglia di un contatto con il pubblico che, noi per primi, sentiamo di dover mantenere e coltivare, in barba alla distanza.
Lo facciamo nell’unico modo che ci riesce bene: proponendo film.

Già da qualche giorno stiamo portando avanti regolarmente sui nostri social questa piccola missione. Ora che i titoli stanno diventando parecchi abbiamo pensato di raggrupparli sul sito, in questa pagina. Un modo per rendere più agile per voi la consultazione e il recupero.
Una piccolo catalogo di proposte col marchio de La Compagnia, per passare qualche ora all’insegna del buon cinema. L’elenco è ovviamente in continuo aggiornamento: cercheremo di aggiungere un titolo nuovo al giorno.
Sono tutti film, doc e non, che potrete trovare e fruire online gratuitamente.

 

GIMME DANGER di Jim Jarmusch (2016)
E’ stato parte della nella nostra programmazione nel marzo 2017, ora lo trovate in streaming gratuito su RayPlay.
Dopo le esperienze come attore in Dead Man (1995) e Coffee & Cigarettes (2003), Iggy Pop si affida nuovamente alle mani di Jarmusch, perché sa che non confezionerà un film stereotipato. Infatti Gimme Danger, fuori Concorso al Festival di Cannes 2016, è una lunga lettera d’amore per immagini e suoni sull’esperienza musicale degli Stooges. “La migliore rock band della storia” la definisce il regista.
>> Guarda il film


S IS FOR STANLEY  di Alex Infascelli (2016)

Anche questo doc è disponibile gratuitamente su RaiPlay e ci riporta direttamente alla nostra programmazione del 2018, anno della rassegna“Stanley Kubrick. A Cinematic Odyssey”.
Il film, vincitore del premio come Miglior Documentario ai David di Donatello del 2016 e tratto dal libro “Stanley Kubrick e me”, racconta la storia di amicizia tra il regista ed il suo autista/factotum Emilio D’Alessandro in parallelo allo sviluppo di quattro film: Barry Lyndon, Shining, Full Metal Jacket e Eyes Wide Shut.
>> Guarda il film


IL SENSO DELLA BELLEZZA
di Valerio Jalongo (2017)

Nel 2018 era tra i nostri BestDoc, e si è rivelato uno dei film più apprezzati della stagione 2017/2018. Oggi potete godervelo gratuitamente da casa su Raiplay.
A pochi anni dalla sensazionale scoperta del “Bosone di Higgs”, il CERN è alla vigilia di un nuovo, eccezionale esperimento che è, allo stesso tempo, un viaggio nel tempo più lontano e nello spazio più piccolo che possiamo immaginare. Così, l’infinitamente piccolo e la vastità dell’universo schiudono le porte di un territorio invisibile, dove gli scienziati sono guidati da qualcosa che li accomuna agli artisti.
>> Guarda il film


LIEVITO MADRE – LE RAGAZZE DEL SECOLO SCORSO
di Concita De Gregorio e Esmeralda Calabria (2017)

Presentato a Venezia 74, anteprima a La Compagnia e oggi disponibile su RaiPlay​. Un bel doc per ricordarvi che Marzo è, nonostante tutto, il mese delle donne.
Quindici donne, per lo più famose, nate nel Novecento, rispondono a domande inerenti non solo il campo professionale in cui si sono distinte ma anche l’amore, il desiderio, la famiglia, il rapporto con genitori e figli, vanità, percezione del corpo, invecchiamento. A raccogliere le loro aspettative tradite ma anche le conquiste e le scoperte della loro maturità, è una squadra di venti donne più giovani, riunite dal progetto collettivo ideato dalla giornalista Concita De Gregorio “Cosa pensano le ragazze” blog del quotidiano “La Repubblica”.
>> Guarda il film


JANIS – LITTLE GIRL BLUE
di Amy J. Berg (2015)

Ancora una donna, protagonista di un film tutto al femminile. Immergetevi nel mondo di Janis Joplin con questo doc biografico che vi abbiamo fatto vedere qualche anno fa, oggi disponibile su RaiPlay.
C’è un doppio movimento, uguale e contrario, a far da struttura al film: da un lato le immagini di un treno, lontano dal luogo di origine di Janis, dove fu a lungo vittima di bullismo per il suo aspetto non conforme ai canoni di bellezza e la sua diversa sensibilità, e dall’altro la lettura in voice over delle lettere che lei spediva a casa in cerca di approvazione per i suoi successi ma soprattutto in cerca di affetto, sempre, ovunque, disperatamente.
>> Guarda il film


NANUK L’ESCHIMESE
di Robert Flaherty (1922)

Forse non lo sapete ma su Youtube si trovano (legalmente) un sacco di tesori nascosti, a costo zero. Con questa proposta andiamo agli albori del cinema documentario: anno 1922.
“Nanuk l’eschimese” di Robert Flaherty è considerato il primo documentario lungometraggio della storia e racconta la vita quotidiana una famiglia Inuit nel nord del Canada, tra ricerca di cibo e lotta per la sopravvivenza.  Disse Flaherty: “Volevo mostrarli non dal punto di vista dell’uomo civilizzato, ma come si vedevano loro stessi”. Dategli fiducia e vi stupirete di quanto riuscirà ad essere toccante!
Curiosità: Frank Zappa dedicò al film un intero concept album, Apostrophe, nel 1974!
>> Guarda il film


locandina crazy for footballCRAZY FOR FOOTBALL
di Volfango De Biasi (2016)

Forse qualcuno di voi in questi giorni si sente orfano anche del pallone. Un pensiero anche per voi con il bel doc di Volfango De Biasi (a La Compagnia ad aprile 2017) che trovate gratuitamente in streaming su RaiPlay.
E’ la cronaca di un viaggio speciale di una squadra speciale: quella che compone la nazionale italiana dei pazienti psichiatrici, volata in Giappone nel 2016 per il primo campionato mondiale di calcio a 5. Consiglio spassionato: preparate i fazzoletti!

>> Guarda il film


CIAO AMERICA! (1968) e HI MOM! (1970)
di Brian De Palma

Non ci piacciono solo i doc ma il cinema in tutte le sue forme. Cambiamo un attimo genere e vi portiamo negli Stati Uniti, a cavallo tra i Sessanta e Settanta, con due film che rappresentano i primi passi di un grande regista e, insieme, uno dei più liberi e divertenti manifesti della New Hollywood. Due film dissacranti da vedere uno dopo l’altro, gratuitamente (e legalmente) su youtube! Ci troverete un Brian De Palma piuttosto diverso da quello che siete abituati a conoscere, molto più ispirato a Godard che ad Hitchcock. Davanti la cinepresa… un altro esordiente coi fiocchi: Robert De Niro.

ROBINU’
di Michele Santoro (2017)

Torniamo al documentario con uno dei primi doc che abbiamo proposto in sala. Era gennaio 2017, pochi mesi dopo la nostra apertura al pubblico. [Momento nostalgia]
ROBINU’ di Michele Santoro, ci porta dentro una guerra troppo spesso dimenticata: quella combattuta da bande di adolescenti nel napoletano, a colpi di kalashnikov.
Si tratta della “paranza dei bambini”, resa famosa dalla penna di Roberto Saviano e diventata, successivamente, anche un film di finzione. Lo trovate gratuitamente anche questo su RaiPlay.
 
 
Per essere sempre aggiornato sulle proposte visita il sito www.cinemalacompagnia.it
FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte