Quanto Basta selezionato all’European Union Film Festival di Chicago

Una commedia lieve che parla di neurodiversità

Il film “Quanto Basta” del regista toscano Francesco Falaschi è stato selezionato alla XXII edizione dell’European Union Film Festival di Chicago. Uscito nelle sale italiane ad aprile dello scorso anno distribuito da Notorious Pictures, il film con Vinicio Marchioni, Valeria Solarino e Luigi Fedele è stato apprezzato in numerosi Festival e Rassegne Italiane e Internazionali. Il film è sostenuto dal programma Sensi Contemporanei Toscana per il Cinema. Le riprese sono state realizzate anche in Toscana,  nel centro storico di Chiusi e nella splendida cornice della Tenuta di Dolciano.

Arturo (Vinicio Marchioni) è uno chef finito, per colpa di una rissa, deve scontare una pena alternativa al carcere ai servizi sociali, in un centro per ragazzi affetti dalla sindrome di Asperger. Qui conosce Anna (Valeria Solarino), che ci lavora come psicologa, e Guido (Luigi Fedele), un paziente della clinica appassionato di cucina. L’improbabile amicizia tra i due aiuterà Arturo a cambiare vita.

Questi i film italiani selezionati alla ventiduesima edizione dell’European Union Film Festival di Chicago  in programma dall’8 marzo al 4 aprile:

Ammore e Malavita di Antonio e Marco Manetti

I Villeggianti di Valeria Bruni Tedeschi

Loro  di Paolo Sorrentino

Quanto Basta di Francesco Falaschi

Ferrante Fever  di Giacomo Durzi

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte
L’ultimo saluto al Maestro

Franco Zeffirelli, a Firenze l’ultimo saluto. Il sindaco Nardella “Sviluppare la Fondazione nel suo nome”. Più di 1500 persone, in cattedrale per l’addio a Franco Zeffirelli, il regista e scenografo scomparso il 15 giugno all’età di 96 anni nella sua casa a Roma.

Continua