Puntata speciale di Movie Mag alla scoperta di Manifatture Digitali Prato

Movie Mag_copertina

Intervista a Stefania Ippoliti, direttore di Toscana Film Commission, per presentare i nuovi spazi di Manifatture Prato a disposizione delle produzioni

Movie Mag, la rubrica settimanale di cinema in onda su Rai Movie ogni mercoledì sera, ha fatto tappa a Prato dedicando un servizio alle Manifatture Digitali Cinema (MDC), con un’intervista a Stefania Ippoliti, responsabile area cinema di Fondazione Sistema Toscana e direttore di Toscana Film Commission.

Nella puntata, trasmessa su Rai Movie lo scorso mercoledì 17 marzo, Stefania Ippoliti ha illustrato il progetto “Prato Città del Cinema” presentando gli spazi di Manifatture e la rete a supporto delle produzioni nazionali ed internazionali che scelgono di girare in Toscana.

Nella rubrica si parla anche dei mestieri del cinema con una bella intervista a Carlo Poggioli, uno dei più apprezzati costumisti italiani e presidente dell’ASC – Associazione Italiana Scenografi. Proprio a Manifatture Digitali Cinema Prato, Poggioli ha guidato nel 2020 il Master in Costume Design La stoffa dei Sogni, insieme al premio Oscar Gabriella Pescucci e Alessandro Lai.

Per chi avesse perso la puntata, è possibile rivederla direttamente sul portale RAIPLAY.

Manifatture Prato_Spazio-Polifunzionale
MDC Prato, Spazio Polifunzionale

MDC: il punto di riferimento per le produzioni

L’antico complesso di Santa Caterina, dal 2017 è diventato, grazie ai suoi 1800 metri quadrati di spazi attrezzati e 950 di aree esterne disponibili, il punto di riferimento per accogliere tutte le produzioni che scelgono di girare in Toscana. Con il passare degli anni la struttura è cresciuta costantemente: prima i servizi cineportuali, integrati nel 2018 con l’apertura delle aule per la formazione ed il laboratorio di sartoria. Poi nel 2019 l’allestimento di uno spazio dedicato a laboratori di animazione. Nel 2021 l’apertura di nuovi locali e servizi innovativi: un teatro per la realtà virtuale in real time ed una render farm, oltre ad una sala polifunzionale dedicata alla didattica per il cinema, un secondo laboratorio di sartoria, una galleria espositiva ed una grande corte esterna. Questi nuovi spazi sono stati presentati il 25 febbraio scorso, durante una conferenza stampa con il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani.

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte