NOTORIOUS PROJECT: un concorso per i nuovi talenti del cinema italiano

NOTORIOUS PROJECT è un concorso a partecipazione gratuita rivolto a giovani sceneggiatori e registi!

Notorious Pictures S.p.A., con la partnership di Filming Italy Sardegna Festival e Best Movie, e con il riconoscimento della Direzione Generale per il Cinema del MiBAC, dà il via ad un progetto volto a favorire l’emergere di giovani talenti del cinema italiano.

L’iniziativa prende il nome di Notorious Project, un concorso per registi e sceneggiatori di nazionalità italiana tra i 18 e i 35 anni di età, suddiviso in tre categorie:

  • Notorious Story: categoria dedicata a soggetti cinematografici.
  • Notorious Script: categoria dedicata a sceneggiature cinematografiche.
  • Notorious Short: categoria dedicata a cortometraggi.

Il premio per i vincitori delle diverse categorie sarà la proposta di stipula con Notorious Pictures di contratti che, a seconda della categoria, avranno ad oggetto l’acquisizione dei diritti e lo sviluppo dei progetti vincitori o un’opzione per la regia di un lungometraggio da individuare successivamente.

Le opere presentate saranno valutate da una giuria tecnica composta da professionisti di alto profilo del settore cinematografico.

LA GIURIA

  • Luca Argentero (attore)
  • Massimiliano Bruno (regista, sceneggiatore, attore)
  • Guglielmo Marchetti (CEO & Chairman di Notorious Pictures)
  • Susanna Nicchiarelli (regista, sceneggiatrice)
  • Violante Placido (attrice)
  • Ludovica Rampoldi (sceneggiatrice)
  • Tiziana Rocca (Filming Italy)
  • Vito Sinopoli (Amministratore Unico di Duesse Communication)

Scarica QUI il Bando

Per info e iscrizioni www.notoriousproject.it

DEADLINE: 18 marzo 2019.

La premiazione si svolgerà nella cornice del festival cinematografico Filming Italy | Sardegna Festival a Santa Margherita di Pula, Cagliari che si terrà dal 13 al giugno 2019.


FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte
L’ultimo saluto al Maestro

Franco Zeffirelli, a Firenze l’ultimo saluto. Il sindaco Nardella “Sviluppare la Fondazione nel suo nome”. Più di 1500 persone, in cattedrale per l’addio a Franco Zeffirelli, il regista e scenografo scomparso il 15 giugno all’età di 96 anni nella sua casa a Roma.

Continua