Il borgo di Montalcino si trasforma di nuovo in set per il film di Roberto Andò

montalcino5

Si gira in questi giorni il film “La stranezza” con Toni Servillo ed il duo comico Ficarra e Picone

Montalcino si conferma ancora una volta il set prediletto di grandi produzioni italiane ed internazionali. Dopo aver ospitato, per alcuni giorni lo scorso febbraio, le riprese del film La Chimera di Alice Rohrwacher, si stanno girando in questi giorni alcune scene del nuovo film di Roberto Andò La stranezza.

In particolare le zone interessate dalle riprese fino al 14 aprile 2022 sono le aree intorno alle stazioni ferroviarie di Torrenieri e di San Giovanni d’Asso, il tratto dell’antica linea ferroviaria.

Il film si ispira al celebre dramma di Luigi Pirandello Sei personaggi in cerca d’autore e vede tra i protagonisti del cast Toni Servillo che interpreterà proprio Pirandello, il duo comico composto da Salvo Ficarra e Valentino Picone, Donatella Finocchiaro e Luigi Lo Cascio.

Sinossi

La pellicola è ambientata nel 1920, anno in cui Luigi Pirandello (Toni Servillo), durante un viaggio in Sicilia si imbatte in Onofrio Principato e Sebastiano Vella (Salvo Ficarra e Valentino Picone), due teatranti di una scalcinata compagnia filodrammatica. L’incontro tra il geniale autore e i due dilettanti porterà non poche sorprese.

Credits

La stranezza è prodotto da Attilio De Razza e Angelo Barbagallo per Bibi Film, Tramp Limited, Medusa Film e Rai Cinema e in collaborazione con Prime Video. La sceneggiatura è firmata dallo stesso Andò insieme a Massimo Gaudioso e Ugo Chiti.

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte