Set a Firenze per il nuovo cortometraggio di Gianmarco D’Agostino

Sul set a Palazzo Davanzati per le riprese del cortometraggio prodotto da Advaita Film per Musei del Bargello

Il Museo di Palazzo Davanzati diventa set d’eccezione per le riprese del cortometraggio “Il bambino che sarà cavaliere” diretto dal regista toscano Gianmarco D’Agostino e prodotto da Advaita Film per Musei del Bargello, con il contributo di Fondazione CR Firenze.

Il cortometraggio racconta, attraverso immagini dal vivo e animazioni, la storia della cosiddetta “Coperta Guicciardini”, un rarissimo manufatto tessile del ‘300, totalmente ricoperto di ricami a trapunta che raffigurano il cavalier Tristano e le sue avventure cavalleresche. Il corto sarà proiettato permanentemente al Museo di Palazzo Davanzati per accompagnare l’esposizione della Coperta nel nuovo allestimento del Museo.

(Foto: Chiara Camèra)

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte