I Medici 3: prosegue a dicembre l’autunno delle fiction toscane

Da lunedì 2 dicembre su Raiuno la terza stagione de I Medici per quattro prime serate

Torna la serie storica I Medici 3 per quattro prime serate in onda su Rai 1. Da lunedì 2 dicembre il Rinascimento diventa protagonista della televisione grazie alle gesta di Lorenzo Il Magnifico. Ma a che punto avevamo lasciato la storia? La seconda stagione si era conclusa con l’episodio dedicato alla tanto temuta Congiura dei Pazzi, autorizzata dal Papa, con l’intento di assassinare Lorenzo e il fratello Giuliano in uno dei luoghi simbolo di Firenze: il Duomo. Gli esecutori? Jacopo e Francesco Pazzi, appunto, che riescono solo in parte a portare a compimento il loro piano: Giuliano viene sì ucciso, ma Lorenzo è ancora vivo e vuole vendetta. Non sarà cosa facile: Il Magnifico dovrà essere in grado di amministrare saggiamente il potere che possiede per mantenere ben saldi sia gli ideali artistici sia quelli culturali della propria famiglia.

L’attore Daniel Sharman si conferma la scelta perfetta anche per questa terza stagione nel ruolo di Lorenzo de’ Medici. E non è da meno il cast della serie composto tra gli altri da: Synnøve Karlsen, Francesco Montanari, Johnny Harris, Sarah Parish, Alessandra Mastronardi. C’è spazio anche per nuovi attori come Neri Marcorè nei panni di Papa Innocenzo VII e Giorgio Marchesi nelle vesti di Giacomo Spinelli, il nuovo antagonista di Lorenzo. L’attore Stephen Hagan presterà invece il proprio volto alla figura di Leonardo Da Vinci.

Anche ne I Medici 3 Lorenzo il Magnifico si ritroverà a fronteggiare molte difficoltà: da una parte gli eventi politici come la guerra con Papa Sisto IV e dall’altra i tentativi di risoluzione di un rapporto complicato con la moglie Clarice. Certo è che il ritorno dell’affascinante Ippolita Sforza non è d’aiuto per  far ritrovare a Lorenzo l’equilibrio già compromesso con la moglie.

 

Le serie è coprodotta da Lux Vide con Rai Fiction, Big Light Productions e Altice Group ed è stata venduta in oltre 100 paesi. Le riprese sono state realizzate tra ottobre e novembre dello scorso anno a Pienza, Volterra e Castelfiorentino.

 

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte
Premio Nice 2019
Premio N.I.C.E. città di Firenze 2019

Il premio 2019 al regista Roberto San Pietro che sarà presente alla cerimonia di premiazione al cinema La Compagnia, venerdì 13 dicembre alle 20.30. Seguirà la proiezione del suo film “Il vegetariano”.

Continua