Festival di Cinema e Donne: Premio Gilda antiviolenza a ‘Lontano da qui’

Il nuovo cortometraggio di Tommaso Santi sarà disponibile sulla piattaforma Più Compagnia dal 25 al 30 Novembre

Lontano da Qui, il corto del regista pratese Tommaso Santi, realizzato grazie al bando del Mibact, “Non violenza – Lo schiaffo più forte”, dedicato a progetti che sensibilizzino sul tema della non violenza contro le donne, si aggiudica il Premio Gilda antiviolenza al Festival Internazionale di Cinema e Donne: il film sarà disponibile su Più Compagnia Mercoledì 25 Novembre, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, dalle ore 10 e resterà on demand fino al 30 Novembre.

Attraverso una storia carica di tensione e mistero, Lontano da qui affronta in maniera non banale un tema di strettissima attualità, mostrando quanto le donne vittime dei propri compagni possano spesso essere aiutate dall’ascolto e dall’attenzione di chi vive intorno a loro.

Il corto si svolge in un parcheggio sotterraneo e la protagonista è un’addetta alla sorveglianza.
In un video, appare una coppia che sta litigando: lui è particolarmente aggressivo con la sua compagna. Turbata dalla scena che ha visto, la donna decide di scendere nel parcheggio, per scoprire che cosa è successo. Inizia in questo modo un percorso in cui tenta di salvare una sconosciuta dalla violenza in cui è caduta.
Il corto è stato girato a Prato e presso l’ospedale S.S. Cosma e Damiano di Pescia dal 14 al 19 febbraio 2020.

Tommaso Santi, autore teatrale, sceneggiatore e regista. Scrive per il cinema e il teatro. I suoi documentari spaziano dalla storia locale I bambini della miniera, sulla strage di Ribolla, ai grandi restauri come Restaurare il cielo, incentrato sul restauro della Basilica della Natività di Betlemme, Premio Globi d’Oro 2017. Ha ottenuto  due volte il premio Solinas. I suoi testi teatrali sono stati messi in scena in Italia, Slovenia e Francia.

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte