Burlagame: il videogioco sul Carnevale di Viareggio in chiave fantastica

Viareggio carnevale

Un gioco per tutte le età progettato dalla società toscana Imaginarium Creative Studio per la Fondazione Carnevale

L’idea del videogame è nata in risposta all’emergenza sanitaria che ha impedito nel 2021 il normale svolgimento della storica manifestazione viareggina. Per far fronte a tale mancanza, la Fondazione Carnevale di Viareggio ha scelto la via del videogioco come strumento per far conoscere questo celebre evento al più ampio pubblico possibile.

La scelta di un’estetica in pixel art anni ’80 non è casuale, rappresenta un omaggio ai videogame di quell’epoca tornati oggi di moda. Secondo i disegnatori definisce un legame stretto sul tema dell’ “artigianalità” tra le modalità di ideazione, disegno e animazione dei livelli destinati ai famosi “arcade cabinet” delle sale giochi e la manualità di realizzazione delle maschere in cartapesta.

Il gioco, scaricabile su Apple Store e Play Store, è gratuito e adatto a tutti.
Lo studio toscano Imaginarium Creative Studio di Francesca Pasquinucci e Davide Giannoni ha curato il disegno degli schemi e la programmazione. La pixel art è affidata a @Pixel_Salvaje.

Il Concept

I Pirati della Fantasia hanno invaso la città di Viareggio per depredare colore, immaginazione e gioia del Carnevale! Evita i teschi e i mascheroni sbiaditi nella piazza della Cittadella del Carnevale, esplora il mistico hangar del carrista, difendi le teche dei modellini storici custoditi nei misteriosi sotterranei del Museo, raggiungi Ondina navigando lungo la costa viareggina a bordo di un peschereccio che sfreccia tra polpi volanti, balene ed enormi cavallucci, raccogli coriandoli d’oro saltando tra i tetti dei palazzi storici della Passeggiata: aiuta il Maestro costruttore a sconfiggere i pirati e a realizzare il carro di Burlamacco.

Le location

Il gioco si sviluppa nei luoghi principali della città di Viareggio: la Cittadella del Carnevale, il museo del Carnevale, il molo e la costa. Ma soprattutto è la passeggiata di Viareggio a fare da protagonista, luogo dove da sempre si svolge la manifestazione. La città è ripensata in chiave fantastica ed è popolata da creature che rimandano ai leggendari carri dei maestri Sergio Baroni, Renato Verlanti, Renato e Arnaldo Galli, Bocco Vannucci, Raffaello Giunta, Silvano Avanzini, Gilbert Lebigre


FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte