Bando Italia-Francia: nuova scadenza della prima sessione 2020

La scadenza della I sessione del bando è prorogata al 30 aprile. La dotazione del Fondo è di 500 mila euro.

Come comunicato sul sito della Direzione Generale Cinema del Ministero per i beni e le attività culturali e il turismo, in accordo con il Centre National du Cinéma et de l’Image Animée (CNC), è stata fissata alle ore 23:59 del 30 aprile la nuova scadenza entro cui presentare le domande per lo sviluppo di opere cinematografiche e di serie audiovisive e per la produzione di opere cinematografiche tra ltalia e Francia.

Per maggiori informazioni e modulistica visitare il sito www.cinema.beniculturali.it

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte