Arriva a Firenze un nuovo set internazionale: Gabriel’s Rapture

Gabriels Inferno_Firenze3

Il film è il secondo capitolo della trilogia romantica Gabriel’s Inferno diretta da Tosca Musk

Il 2021 prosegue nel segno della ripresa del cinema in Toscana. La città Firenze infatti torna ad essere protagonista nella prima produzione americana dell’anno, le riprese del film Gabriel’s Rapture.

Il set a Firenze e non solo

Le riprese, in collaborazione con Toscana Film Commission, si svolgeranno principalmente nel centro storico di Firenze fino al 17 marzo, interessando la Galleria degli Uffizi, la Chiesa di Santa Croce, Piazza della Signoria, i Lungarni. Nei giorni successivi il set si sposterà alla Certosa di Firenze e nel borgo di San Gimignano per poi spostarsi in Umbria fino al 26 marzo.

Foto Dado Productions

La trama

La trilogia Gabriel’s Inferno racconta la storia intrigante e appassionante del professor Emerson, esperto di Dante Alighieri, con un passato enigmatico che lo tormenta. L’incontro con la giovane e innocente Julia Mitchell gli cambierà la vita, mettendo in crisi la sua carriera e facendo riemergere dal passato i suoi fantasmi, per farli rivivere nel presente.

Foto Dado Productions

Credits

Protagonisti del cast di Gabriel’s Inferno, l’attore italiano Giulio Berruti e l’australiana Melanie Zanetti. La trilogia, scritta da Sylvain Reynard e diretta da Tosca Musk, sorella di Elon Musk, è prodotta per la piattaforma streaming Passionflix, con la produzione esecutiva della società toscana Dado Production.

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte