Al cinema La Compagnia tanti documentari sostenuti da Toscana Film Commission

Continua la stagione dei documentari d’autore al cinema La Compagnia, tanti titoli per i prossimi tre mesi.

Al cinema La Compagnia si inaugura la nuova stagione documentaristica 2020. Tanti i progetti sostenuti da Toscana Film Commission nell’ambito del Programma Sensi Contemporanei Toscana per il Cinema.

Si comincia a febbraio con Kemp, My Best Dance Is Yet To Come e si prosegue fino al mese di aprile con Cercando Valentina – Il Mondo di Guido Crepax, Caterina, Sono Innamorato di Pippa Bacca e Mister Wonderland.

PROGRAMMA

GIOVEDI’ 6 FEBBRAIO, ore 21.00

KEMP, MY BEST DANCE IS YET TO COME di Edoardo Gabbriellini, Italia, 2019, 63′

Il regista sarà presente in sala, introduce Bruno Casini (Direttore Florence Queer Festival)

Lindsay Kemp, ballerino, mimo, coreografo, regista, recentemente scomparso, è stato un’icona della danza contemporanea; sperimentatore eccentrico e provocatorio, fonte d’ispirazione per altrettante grandi personalità, che vanno ben oltre i suoi campi d’azione, come la sua influenza nella musica di David Bowie e Kate Bush e anche nel cinema con l’amico e genio dell’avanguardia inglese, Derek Jarman.

GIOVEDI’ 13 FEBBRAIO, ore 21.00

CERCANDO VALENTINA – IL MONDO DI GUIDO CREPAX di Giancarlo Soldi, Italia, 2019, 75′

Il regista sarà presente in sala.

Fine anni sessanta: Parigi, Londra, Milano vivono un fermento creativo, pulsano allo stesso ritmo, stelle della stessa costellazione culturale, che si ribella, si rinnova. Guido Crepax intercetta tutte le novità di una Milano in fermento, della rivoluzione che è anche estetica e li traspone nel suo fumetto, dove arte, musica, design, cinema e moda si contaminano, rompendo e innovando gli schemi della narrazione. Valentina è il suo alter ego: la fotografa sognatrice diventa un’icona amata da più generazioni. Elegante e sofisticato sogno erotico per gli uomini e simbolo di indipendenza, fascino e seduzione per le donne.

SABATO 15 FEBBRAIO, ore 21.00

CATERINA di Francesco Corsi, Italia, 2019, 79′

Il regista sarà presente in sala.

Presentato in anteprima e accolto con grande entusiasmo da pubblico e critica durante l’ultima edizione del Festival dei Popoli, è l’emozionante ritratto di Caterina Bueno, etnomusicologa e cantante che, a partire dagli anni ‘60, portò all’attenzione del grande pubblico il preziosissimo patrimonio di canti e tradizioni musicali pazientemente raccolti nelle campagne della Toscana e diffusi in dischi e concerti che riscossero un’attenzione internazionale.

DOMENICA 1 MARZO, ore 21.00

SONO INNAMORATO DI PIPPA BACCA di Simone Manetti, Italia, 2019, 76′

Il regista sarà presente in sala.

Un viaggio fino a Gerusalemme attraverso i paesi sconvolti dalle guerre. 6000 km da percorrere in autostop, per celebrare il matrimonio tra i popoli e dimostrare che dando fiducia al prossimo si riceve solo bene. Questo era l’intento di Pippa Bacca e Silvia Moro quando, l’8 marzo del 2008, sono partite da Milano con l’obiettivo di mettere in scena una performance nel segno della pace. Una performance artistica interrotta tragicamente dalla scomparsa di una delle due spose.

GIOVEDI’ 23 APRILE, ore 21.00

MISTER WONDERLAND di Valerio Ciriaci, Italia, 2019, 53′

Il regista sarà presente in sala.

Mister Wonderland, racconta la straordinaria storia di Sylvester Z. Poli, un umile artigiano emigrato dall’Italia in America alla fine del XIX secolo, per poi diventare il più grande proprietario di sale cinematografiche del suo tempo. Il film racconta il suo viaggio dalla Toscana rurale ai ruggenti anni Venti negli USA, rivelando come l’ingegnosità del migrante abbia plasmato l’esperienza cinematografica così come la conosciamo.

Per maggiori informazioni consultare Cinema La Compagnia.

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte