A MDC Prato lo spettacolo “Jukebox” ideato da Encyclopédie de la parole

“Jukebox”. A MDC Prato va in scena lo spettacolo di Encyclopédie de la parole per “CONTEMPORANEA FESTIVAL 19”

Quest’anno, Manifatture Digitali Cinema Prato è stato scelto come luogo per una degli spettacoli site-specific di CONTEMPORANEA FESTIVAL 19, la rassegna promotrice di un’idea di cultura in continuo movimento, collegata ai circuiti internazionali e parte strutturale della programmazione del Teatro Metastasio, giunta alla sua ventesima edizione.

Sabato 28 settembre alle ore 19 e domenica 29 settembre alle ore 16, in via Dolce de’ Mazzamuti 1 andrà in scena Jukebox, una performance ideata da Encyclopédie de la parole, con la direzione artistica di Elise Simonet e la regia di Joris Lacoste, che si pone l’obiettivo di esplorare i modi in cui una comunità si rappresenta. Cosa vogliamo sentire dalla lingua che parliamo? Dalla nostra cultura? Come agiamo per fare in modo che queste voci risuonino l’una con l’altra?
Jukebox è un pezzo unico progettato per un unico spazio geografico: una città. Ogni versione, composta in stretta collaborazione con un team locale di ricercatori, un attore e un drammaturgo, ha lo scopo di condividere i metodi e i processi de L’Encyclopédie de la Parole e di eseguire le singole forme di discorso sostenute da specifici contesti culturali e geografici: “Se vivo a Roma, Prato o Cagliari, quali sono i diversi discorsi che mi attraversano in un dato giorno?“.

Jukebox
(durata: 45 min. – vietato ai minori di 14 anni)
Progetto di: Encyclopédie de la parole
Direzione artistica: Elise Simonet
Regia: Joris Lacoste
Con: Monica Demuru
Drammaturgia e coordinamento della raccolta dei documenti audio: Francesco Alberici
Raccolta dei documenti audio: Francesco Alberici, Matteo Angius, Sophy Benar, Tommaso Carovani, Elisa Comparetti, Monica Demuru, Maddalena De Carolis, Riccardo Fazi, Lorenza Guerrini, Andrea Livi, Andrea Melis, Claudio Mura, Federico Paino, Elise Simonet, Veronica Tinnirello, Giorgia Vignola
Produzione: Échelle 1:1, Short Theatre, Teatro di Roma – Teatro Nazionale, Fondazione Teatro Metastasio/Contemporanea Festival, Sardegna Teatro/10 Nodi Festival
Con il sostegno di: Institut Français Roma, Institut Français Paris
Echelle 1:1 è sovvenzionato dal Ministero della Culture e della Communication /DRAC Ile-de-France e dal Consiglio Regionale d’Ile de France.

La capienza max di pubblico, a replica, è di 50 persone.

Costo del biglietto: 7 € (ridotto 5 €).
Modalità di acquisto del biglietto: il biglietto può essere acquistato presso il punto info del CONTEMPORANEA FESTIVAL 19 (allestito nel foyer del Teatro Metastasio e operativo nei seguenti orari: 11/13 e 17/19. Il giovedì effettua orario prolungato: 11/15 e 17/19) oppure può essere prenotato via mail scrivendo a prenotoconte@metastasio.it o acquistato on line (ticka.metastasio.it).

Gli spettacoli, le performance e le produzioni in programma al CONTEMPORANEA FESTIVAL 19 vedono impegnate 32 compagnie nazionali e internazionali. Tra gli ambiti più indagati dal festival, la danza e le sue contaminazioni con altri linguaggi. Tre i laboratori formativi per professionisti e semplici appassionati, curati da Gabriella Salvaterra, Kinkaleri, Giorgia Nardin e Jacopo Miliani. Titolo di questa edizione: “Vivere al tempo del crollo

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte