Il premio Suso Cecchi D’Amico 2020 va a L’agnello di Mario Piredda

La premiazione si terrà la sera di martedì 21 luglio: a ritirare il premio, Giovanni Galavotti (autore della sceneggiatura insieme a Mario Piredda) e la produttrice Chiara Galloni.

Castiglioncello non rinuncia, anche quest’anno, al consueto appuntamento con il cinema, e propone tre serate, tra proiezioni, premi e incontri, fino al 21 luglio al castello Pasquini, organizzate dal Comune di Rosignano Marittimo e curate da Gloria De Antoni.

In programma l’evento Le notti del Cormorano, con un grande omaggio ad Alberto Sordi, nel centenario dalla nascita e il Premio Suso Cecchi D’Amico, che ogni anno segnala l’autrice o l’autore della sceneggiatura originale di un film italiano, in cui rivesta particolare rilievo una figura femminile.

A vincere il Premio Suso Cecchi D’amico 2020 è il film L’Agnello, opera prima di Mario Piredda. Dopo la partecipazione al concorso ad Alice nella Città, alla Festa del Cinema di Roma, il film era stato bloccato dall’emergenza coronavirus: adesso arriva finalmente in sala e nelle arene estive delle principali città italiane.

La premiazione si terrà la sera di martedì 21 luglio: a ritirare il premio, Giovanni Galavotti (autore della sceneggiatura insieme a Mario Piredda) e la produttrice Chiara Galloni.

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte