Il set in Toscana del film “Il peccato” di Andrei Konchalovsky

Le riprese del film “Il Peccato. Una visione” del regista russo Andrei Konchalovsky sono iniziate in Toscana alla fine di agosto e proseguiranno per 7 settimane a Seravezza sul Monte Altissimo (cave Henraux), Carrara, Massa, Arezzo, Firenze, Montepulciano, Bagno a Ripoli, Pienza, Monte San Savino.

Il film, dedicato a Michelangelo, è prodotto dalla Fondazione Andrei Konchalovsky per il sostegno al Cinema e alle Arti Sceniche e Jean Vigo Italia con Rai Cinema. Il film è sostenuto dal Programma Sensi Contemporanei Toscana per il cinema.

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte
festival di venezia 2018
Festival di Venezia 2018: la selezione ufficiale

Nella sezione non competitiva Sconfini, il regista pisano Gipi con il nuovo film “Il ragazzo più felice del mondo” ed il documentario Arrivederci Saigon di Wilma Labate, prodotto dalla società toscana Solaria Film e girato in parte a Piombino.

Continua