Set a Firenze per il nuovo corto di Emanuela Mascherini

Emanuela Mascherini torna di nuovo in Toscana a girare il nuovo cortometraggio “Come la prima volta”

Si sono svolte a Firenze le riprese di “Come la prima volta”, il nuovo cortometraggio scritto e diretto da Emanuela Mascherini. Interpretato da due attori de “La Grande Bellezza” quali Luciano Virgilio e Giusy Merli, “Come la prima volta” è il racconto, tratto da una storia vera, di un incontro che oltrepassa il tempo e lo spazio. E’ centrale l’inesorabile cancellazione della memoria portata dall’Alzaheimer e inoltre con questo lavoro Mascherini continua la ricerca intorno alle esperienze digitali. Mascherini aggiunge parlando di “Come la prima volta”: “Ho sempre fatto ricerca intorno a solitudini che sembravano sfiorarsi senza incontrarsi mai e ho sentito la necessità di concludere questa ricerca con un incontro che avesse una qualità opposta”.

Emanuela Mascherini si è diplomata in recitazione presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e in Digital Filmmaking presso la New York film Academy di New York e i suoi lavori sono stati selezionati e hanno ricevuto premi in molti festival nazionali ed internazionali. Dopo la selezione ai Nastri d’argento e i successi ottenuti con il recente cortometraggio “Offline”, la regista fiorentina è tornata a girare in Toscana raccontandola di nuovo come un non luogo, contenitore di una storia antica quanto l’essenza di un incontro reale.

Le riprese si sono svolte in alcune location di Firenze come il Giardino Corsi e la casa di cura di Santa Teresa del Bambin Gesù e sono terminate nel borgo medievale di Montefioralle.

Nel cast tecnico che ha partecipato al progetto troviamo nomi come Luigi Martinucci alla Fotografia e Ginevra Polverelli ai costumi.

Il film è prodotto dalla SAINTS FILM GROUP con il contributo del NUOVO IMAIE e grazie all’esecutivo di ecoFrames Film & TV.

 

 

 (Foto di Marco Bucco)

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte