Accademia di Belle Arti di Firenze



TIPOLOGIA

SOTTOTIPOLOGIA

Scuola e Università

LUOGO

- Firenze (FI)

DESCRIZIONE

Nel pieno centro di Firenze, l’Accademia di Belle Arti ha dimora dal 1784 (per decreto dell’Arciduca Pietro Leopoldo) negli spazi trecenteschi del Convento di S. Matteo. In precedenza l’Accademia del Disegno –questo il suo primo nome – fondata da Giorgio Vasari (nata nel 1563 nel Casino Mediceo) si trovava dall’altra parte di Piazza S. Marco.
Dell’antico convento l’Accademia conserva tuttora il fascino di spazi ora monumentali ora più nascosti, distribuiti per intero in continuo saliscendi nel grande edificio che si affaccia sulla Piazza, e che confina con la Galleria dell’Accademia. Dal chiostro all’Aula Cenacolo, alla maestosa Aula della Minerva, su su fino ad una delle aule dedicate alla pittura, che si affaccia direttamente sul Duomo da una posizione assolutamente unica, fino alla Biblioteca, ricavata a suo tempo in quella che era la chiesa del Convento, e poi ancora, l’Accademia si rivela come un luogo incantato, cui le arti visive (le materie tradizionali, come i linguaggi più contemporanei) conferiscono un ulteriore grande, immutato fascino.

WEBSITE

http://www.accademia.firenze.it/it/

Richiedi informazioni su questa location