Lucca Film Festival – Europa Cinema 2018: due nuove mostre dedicate al cinema

La nuova edizione del Lucca Film Festival – Europa Cinema dedica grande spazio alle mostre.

L’edizione 2018 di Lucca Film Festival-Europa Cinema, grazie alla collaborazione del Festival con il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, Sky e il Teatro del Giglio, sancisce con due straordinari progetti lo stretto legame tra il cinema e l’arte.

Il Palazzo Ducale di Lucca ospiterà, dal 17 marzo al 21 aprile 2018, Luchino Visconti. Alla ricerca del tempo perduto. Storia di un film mai realizzato, dedicato al sogno lungamente coltivato dal regista milanese di tradurre su pellicola la Recherche proustiana. Gli studenti del corso di scenografia e costume del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, guidati dallo scenografo Francesco Frigeri e dal costumista Maurizio Millenotti, hanno realizzato 45 tavole esecutive e oltre 40 costumi, seguendo la vasta mole di indicazioni lasciate da Visconti e dai suoi collaboratori.

Il secondo evento espositivo sarà nella sala del “mezzanino” della Fondazione Ragghianti, a Lucca, dal 22 marzo al 23 aprile 2018. Obiettivo sull’Arte. Dietro le quinte delle produzioni artistiche di Sky presenterà oltre 40 fotografie di grande formato, più un’abbondante mole di documenti e filmati sulle recenti produzioni cinematografiche dedicate all’arte e all’architettura da Sky e sarà supportato da un ciclo di proiezioni dei filmati a cui le foto si riferiscono.

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte