Festival dei Popoli: dal 10 al 17 ottobre a Firenze

Al via a Firenze la 58° edizione del Festival dei Popoli (10 – 17 ottobre).

 

Un focus sull’evoluzione del potere nelle sue varie forme, i tanti volti del Giappone contemporaneo, le guerre in Medio Oriente raccontate in prima persona, i 100 anni di John Fitzgerald Kennedy. E poi la nascita della casa discografica Apple Corps dei Beatles, la celebre band heavy metal giapponese X Japan e il suo frontman Yoshiki, la lenta ripresa di Kobanê attraverso la voce di una radio. La Germania e le sue recenti elezioni con il racconto di Jörg Meuthen del partito dei nazionalisti di Alternativa per la Germania, il raduno mondiale di Wikipedia in Italia e i fan del Papa, dalle case popolari alla questione dei migranti nel nostro paese.

Sono questi i temi, gli omaggi e le tante realtà raccontate negli 82 documentari protagonisti della 58° del Festival dei Popoli, festival internazionale del film documentario, che si terrà dal 10 al 17 ottobre a Firenze (cinema La Compagnia, Spazio Alfieri e Istituto Francese). La storica manifestazione – presieduta da Vittorio Iervese e diretta da Alberto Lastrucci – si propone di presentare il meglio del cinema documentario internazionale. Il programma, oltre al Concorso Internazionale (21 titoli tra corti, medi e lungometraggi, tutti inediti in Italia) e al Concorso Italiano (6 i titoli), dedicato alla più recente produzione italiana con film in prima mondiale, si articola nella retrospettiva dedicata a Kazuhiro Soda, tra i più significativi registi giapponesi, e nel focus tematico dedicato all’evoluzione del potere raccolti sotto il titolo “Effetto domino. Sogni e incubi del potere contemporaneo”.

Programma Completo

 

FacebookTwitterWhatsAppEmail
ULTIME NEWS Vedi tutte
Premio N.I.C.E 2017

La cerimonia di premiazione e la proiezione del film vincitore “Il Padre d’Italia” venerdì 15 dicembre alle 20.30 al cinema La Compagnia. Saranno presenti il regista Fabio Mollo e l’attrice Isabella Ragonese.

Continua